san don di piave 3

 

 

San Donà di Piave






san don di piave 1San Donà, con i suoi 42mila abitanti, è la città più grande lungo il corso del Fiume Sacro alla Patria: il Piave. Probabilmente unico fiume al mondo a collegare due territori riconosciuti come Patrimoni dell’Umanità dall’Unesco: le Dolomiti e Ve­nezia con la sua Laguna. Pochi altri centri hanno visto la propria storia, la propria conformazione, la propria stessa anima segnata dalla presenza di un elemento geografico quale è un fiume. Che non ha caso in veneto è femminile, la Piave, come fosse una madre.

La città sorge su terra di bonifica, dove c’erano paludi e malaria, tanto da meritarsi l’appellativo di “Olanda d’Italia”. Viene distrutta, esattamente cento anni fa, nella catastrofe della Grande Guerra. È città due volte martire, colpita di nuovo nel secondo conflitto mondiale. Rinasce da protagonista del miracolo economico del Nordest che la porta ad essere il principale centro di quella fascia di Veneto che tende verso il Friuli. La sua tradizione contadina si conserva nelle fiere, nelle feste e nei prodotti tipici, dal vino Raboso al raro Mais Biancoperla, base per la polenta. Magari da gustare nelle osterie di campagna, fra canali di bonifica e piccole chiese immerse nel verde. Il suo presente invece è fatto di vita all’aria aperta, tanto da essere stata anche celebrata come la Città più sportiva d’Italia. Da citare almeno il rugby, forse lo sport che più qualifica il territorio, ma anche la canoa, il ciclismo, il nordic walking... Con importanti ricadute turistiche, favorite dalla vicinanza con Venezia e con le spiagge. Va anche in quest’ottica lo sforzo dell’amministrazione comunale per la rigenerazione urbana e il contenimento del consumo di suolo. Teatri dove si trovavano capannoni, gallerie d’arte in vecchi negozi, aree edifica­bili che tornano campagna, approdi per barche elettriche sul Fiume Sacro alla Patria, promozione delle grandi ciclabili europee. Introdotte agevolazioni fiscali per il cambiamento di destinazione d’uso di aree industriali o commerciali di­smesse. Tra i risultati: la nascita di uno spazio spettacoli in una ex fabbrica. Inol­tre San Donà è probabilmente il Comune italiano in cui si è attuata la maggiore riconversione di aree edificabili in aree agricole, per ben 60 ettari. E ancora, uno specifico regolamento per consentire l’uso temporaneo di spazi abbandonati. E al coinvolgimento diretto della cittadinanza con un regolamento per la cura dei beni comuni.

La posa di alcuni pontili sul Piave ha fatto nascere qualcosa che prima non c’era: un importante turismo fluviale, sostenibile, fatto di piccole imbarcazioni. Sulla stessa linea anche l’inclusione di San Donà di Piave nel tracciato della Ciclovia dell’Amicizia Monaco – Venezia per intercettare almeno parte dell’enorme po­tenziale del cicloturismo nordico. Grandi progetti anche all’orizzonte. Uno è già partito con l’acquisizione da parte del Comune di una caserma dismessa di 80mila metri quadrati, la sua pulizia da parte di decine di volontari, e un bando per il suo nuovo utilizzo. Altri sono fondati su progetti europei di rigenerazione urbana e partecipazione, quali UrbAct – City Centre Doctor, in qualità di capofila di una rete di 10 città europee, e Horizon 2020 - WeGovNow. Infine il più importante, denominato Porta Nord, premia la riqualificazione di edifici parte dell’archeologia industriale, in collaborazione con privati, ferrovie e aziende di trasporti, con il suo inserimento nel Bando Periferie. Obiettivi: un nuovo spazio fieristico, una stazio­ne integrata ferro – gomma, e uno spazio per la creatività, denominato Cantina dei Talenti, in una antica Cantina Sociale. Senza consumo di suolo.

News 100 Mete

10 Luglio 2019
10 Luglio 2019

gallery

sfoglia

video

100mete1

 100eccellenze

 100progetti

 100ambasciatorinazionali

 100mete

© 2019 RDE sas | Piazza Guglielmo Marconi 15, 00144 Roma
P.Iva: 14270891006

Search

Cookie Policy

La presente Cookie Policy è relativa al sito www.riccardodellannaeditore.it (“Sito”) gestito e operato dalla RDE sas, con sede in Piazza G. Marconi, 15 - 00144 - Roma - RM (Italia). P.IVA 12808061001


I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.


La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

Tipologie di cookies utilizzati

Cookies di prima parte:

I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

Cookies di terzi:

I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

Cookies di sessione:
I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre Open Source Solutions utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Open Source Solutions non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Open Source Solutions a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di Open Source Solutions si applica solo al Sito come sopra definito.

Cookies persistenti:

I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.


Cookies essenziali: 

Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.

Cookies funzionali:

Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.

Cookies di condivisone sui Social Network:

Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy.

Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.

1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità)
Durata Cookie persistente
   
2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima)
   
3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima)



Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.


E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da Open Source Solutions.