logo bassan

 

 

Architetto Luciana Bassan

Cavazzana, 5 - 35123 - Padova
Tel. 049.81 76 808 
info@the-hap.it 
www.the-hap.it 


1Il Conte Giovanni Anguissola (Governatore di Como) fece costruire Villa Pliniana sull'area della famosa fonte intermittente, cantata dai Plinii, nel 1573 e ancora oggi la Villa conserva intatto il corpo di fabbrica edilizio originale. La Villa visse poi vicende di decadenza alternate a interventi di abbellimento e restauro, prima di quello attuale che ha visto il recupero dell'intero Complesso monumentale per volere della famiglia Ottolenghi di Bologna.

L'impressione che si riceve raggiungendo la Villa dal lago è di maestosità, infatti nell'insenatura dov'è costruita la Pliniana spicca solitaria. La facciata principale a picco sul lago è ritmata da quattro ordini di finestre e forata al centro dal loggiato passante a tre arcate sostenute da colonne binate, alle cui spalle e a ridosso della montagna si trova la fonte intermittente.

2

3Il complesso di Villa Pliniana si compone del corpo principale della Villa e di numerosi altri edifici, collegati tra loro tramite i percorsi all'interno della proprietà.

Il progetto di Recupero del Complesso ha avuto un approccio di tipo conservativo, con una contenuta modifica dei fabbricati esistenti nel quadro della loro rifunzionalizzazione. L’intervento progettato si è posto quali finalità prioritarie il risanamento e restauro mantenendo inalterate le caratteristiche tipologiche, l’impianto di base, le superfici e le volumetrie. È stato previsto l’uso di tecniche tradizionali coerenti con la costruzione originale dei fabbricati e l’utilizzo di materiali tradizionali, con la realizzazione però di nuovi impianti, orientati al risparmio energetico e al contenimento delle emissioni in ambiente.

La ricostruzione ex novo dell’edificio Piscina-SPA, inserito nella cornice ambientale e tipologica della limonaia-serra, ha consentito l’uso di forme architettoniche contemporanee e di sistemi tecnologicamente avanzati, costituiti dalle facciate continue, oltre che l’impiego di materiali pregiati, come il bronzo architettonico.

 100mete

 100progetti

 100hotel

 100eccellenze

© 2017 RD Editore | Powered by Horsecom

Search