cusenza logo

 

CUSENZAMARMI DI GASPARE CUSENZA

Via Sicilia 137
91019 Valderice (TP)
Tel. 0923833904
info@cusenzamarmi.com
www.cusenzamarmi.com


 

Cusenza GaspareGaspare Cusenza fonda 50 anni fa la CusenzaMarmi, azienda artigiana per la lavorazione artistica del marmo. Nel 2016 è tra i soli 75 artigiani italiani ad essere inserito nel libro d’oro dell’eccellenza artigiana italiana, ricevendo il prestigioso titolo di maestro d’arte e mestiere alla presenza del capo dello stato Sergio Mattarella. Gaspare Cusenza fonda 50 anni fa la CusenzaMarmi, azienda artigiana per la lavorazione artistica del marmo. Nel 2016 è tra i soli 75 artigiani italiani ad essere inserito nel libro d’oro dell’eccellenza artigiana italiana, ricevendo il prestigioso titolo di maestro d’arte e mestiere alla presenza del capo dello stato Sergio Mattarella. Nasce nel 1945 nell'agro ericino, piccola area della Sicilia occidentale da secoli centro d’eccellenza nell’estrazione e lavorazione del marmo. È la Sicilia, col suo passato di ricchezze e fasti, ad essere fonte inesauribile di ispirazione per le opere del maestro Cusenza, che spaziando dalle sculture all’arredo, passando per l’arte sacra, rimane letteralmente folgorato dalla magnificenza e dall’uso sapiente dei colori dei maestri del barocco siciliano e così, da questo interesse, nasce la ricerca e la riscoperta di antiche tecniche e di antichi materiali caduti in disuso: riscopre il diaspro e il giallo antico di Sicilia, la pietra «incarnata»; rivisita e rielabora il barocco siciliano specie nell’utilizzo dell’intarsio policromo all’interno delle chiese sperimentando anche la difficile tecnica dell’intarsio a rilievo. Negli anni si specializza nella realizzazione di cosiddette «copie d’antico», cioè opere eseguite secondo lo stile del ’600, ’700, ’800, perfezionando sempre più tecniche e segreti del passato.
 MG 1266La sua apertura mentale lo porta senza indugio ad abbracciare le nuove tecnologie informatiche, supportato dal figlio, esperto informatico, decidono di acquistare macchinari robotizzati per la lavorazione del marmo  ampliando così le possibilità realizzative dell'azienda e riducendo al contempo i tempi delle fasi produttive.
Negli anni il maestro Cusenza capisce però che la propria esperienza rischia una fine sterile e decide di assumere giovani apprendisti per trasmettere le tecniche e i segreti della lavorazione del marmo, convinto che la differenza stia proprio nel valore umano in grado di sfruttare nuove tecnologie per perfezionare la propria sapienza artigianale, con gusto attuale, mantenendo la centralità della mano dell’uomo: nasce così una figura nuova, artigiano evoluto, fusion tra l’artista classico e l’artigiano digitale.
Mettendo a frutto gli insegnamenti del maestro e l'esperienza acquisita negli anni, il team del maestro Cusenza migliora costantemente la qualità delle lavorazioni riuscendo ad affrontare sempre nuove e stimolanti sfide. Negli anni che seguono, l'azienda amplia il proprio parco clienti diventando punto di riferimento di diversi architetti e designer che trovano nella CusenzaMarmi un interlocutore sempre attento, specializzato e in grado di far sposare la nuova tecnologia con la sapienza artigianale. 
A metà degli anni ‘90 viene scelto con l’importante e prestigioso compito di realizzare l’adeguamento dei luoghi liturgici della cattedrale di Trapani. Uno tra i massimi esperti mondiali di liturgia, Mons. Crispino Valenziano definì nel suo libro “I nuovi luoghi liturgici della Cattedrale di Trapani” (1998) l’adeguamento liturgico della cattedrale di Trapani come il primo splendido esempio della riforma liturgica dei luoghi della celebrazione in Italia.
 MG 3747L’esperienza acquisita e il riconoscimento della professionalità  gli hanno permesso di diventare punto di riferimento realizzando nel corso degli anni arredi sacri come altari, amboni e fonti battesimali in svariate diocesi d’Italia ed America. È censito tra gli scultori di fiducia della Conferenza Episcopale Italiana (CEI) avendo dimostrato profonda conoscenza dei simbolismi e riti del culto cattolico. Gli ultimi anni vedono la CusenzaMarmi protagonista crescente nel panorama mondiale ricevendo commesse da importanti figure istituzionali e private di livello internazionale come il Vaticano, lo stato del Qatar, il sultano dell’Oman, i BBCC di Roma, lo stilista Domenico Dolce, il presidente del congresso degli ebrei europei Moshe Kantor, Elena Ambrosiadau, etc.Entra così a far parte della cerchia ristretta di artigiani in grado di evolvere il concetto del “fatto su misura” per una clientela esclusiva, arricchendolo con la ricerca costante di materiali, lavorazioni, finiture uniche che caratterizzano l’alto artigianato delle eccellenze del Made in Italy.
Sperimenta l’uso abbinato di marmo e materiali preziosi come l’oro, l’argento, la madreperla, etc. e la contrapposizione della pietra col cristallo, legno, acciaio, ceramica, corten, etc. Consapevole che l’utilizzo di metalli e pietre preziose non rende automaticamente “bello” un oggetto, che senza il giusto equilibrio si rischia di creare oggetti sfarzosi che non posseggono però il ben che minimo gusto.Il maestro Gaspare ha sempre pensato che la bellezza sia un delicato equilibrio di contrasti da dosare sapientemente e nelle sue realizzazioni è sempre attento a questo aspetto collaborando costantemente con i clienti per ottenere, senza sorprese, l’opera che rispecchi l’idea iniziale. 
qatar emblemTra le realizzazioni più riuscite vi sono pavimentazioni finemente intarsiate, realizzazioni di stemmi ed emblemi reali, vasche da bagno interamente ricoperte con tessere di madreperla, una serie di fontane a parete in stile barocco siciliano, realizzazione ex novo di una chiesetta privata in stile barocco siciliano, oggetti di design per il progetto internazionale “La Casa di Pietra”, etc. La CusenzaMarmi è oggi vanto del made in Italy inteso non come un semplice marchio ma come un modo d’essere, frutto della creatività, inventiva e laboriosità del popolo italiano.

News 100 Mete

10 Luglio 2019
10 Luglio 2019

gallery

sfoglia

video

100mete1

enel main partner

http://www.rdeditore.it/jl/100-mete-d-italia/2%5E-edizione/ambasciatori/929-bontadi.html

 100eccellenze

 100progetti

 100ambasciatorinazionali

 100mete

© 2019 RDE sas | Piazza Guglielmo Marconi 15, 00144 Roma
P.Iva: 14270891006

Search

Cookie Policy

La presente Cookie Policy è relativa al sito www.riccardodellannaeditore.it (“Sito”) gestito e operato dalla RDE sas, con sede in Piazza G. Marconi, 15 - 00144 - Roma - RM (Italia). P.IVA 12808061001


I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.


La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

Tipologie di cookies utilizzati

Cookies di prima parte:

I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

Cookies di terzi:

I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

Cookies di sessione:
I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre Open Source Solutions utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Open Source Solutions non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Open Source Solutions a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di Open Source Solutions si applica solo al Sito come sopra definito.

Cookies persistenti:

I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.


Cookies essenziali: 

Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.

Cookies funzionali:

Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.

Cookies di condivisone sui Social Network:

Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy.

Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.

1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità)
Durata Cookie persistente
   
2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima)
   
3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima)



Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.


E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da Open Source Solutions.