CarloColombo

 

 

Carlo Colombo






Carlo Colombo si colloca nel panorama internazionale tra i più importanti architetti e designer italiani. La sua carriera, sin dagli esordi, si caratterizza per le collaborazioni con i più noti marchi del design Made in Italy, che annoverano, tra gli altri, prestigiosi nomi quali Antonio Lupi, Fontana Arte, Cappellini, De Padova, Flou, Franke, Bentley Home, Flexform, iGuzzini, Trussardi Casa, Moroso, Giorgetti, Poliform, Bugatti Home, Poltrona Frau, Teuco, Baxter, Varenna e Zanotta.

Oltre ai prodotti di design, Carlo viene coinvolto attivamente nello sviluppo di strategie aziendali e marketing di prodotto, elabora progetti grafici, è curatore di mostre e direttore artistico dei marchi che lo vedono protagonista. Dal 2011 insegna progettazione presso la De Tao Masters Academy di Beijing.

L’attività progettuale, inizialmente concentrata sul design e la progettazione di interni, si estende progressivamente anche al settore dell’architettura, in Italia e nel mondo.

Carlo è un professionista che crea progetti dall’alto valore artistico, riconosciuto dagli innumerevoli premi che hanno costellato la sua carriera.

Nel 2004 vince il titolo di Designer dell’anno. Nel 2005, 2008, 2010, 2011 e 2016 è insignito ripetutamente dell’Elle Decor International Design Award

Il 2009 lo vede vincitore del Good Design Award indetto dell’European Centre for Architecture Art Design e del concorso internazionale per la progettazione di due torri polifunzionali ad Abu Dhabi.

Si aggiudica il Red Dot Design Award 2012 e all’interno della stessa competizione il “Best of the Best” nel 2014.

Il 2014 lo vede meritevole dell’Interior Innovation Award, del London Design Award e dell’iF Design Award.

Nel 2015 per la seconda volta vince il “Best of the Best” del Red Dot Design Award e l’iF Design Award.

Nel 2013 fonda lo studio di architettura A++ con Paolo Colombo, amico e collega di sempre, che oggi conta sedi a Lugano, Zurigo, Miami e Teheran. Lo studio si occupa di progettazione architettonica sostenibile su grande scala e di interior design di alto livello, in tutto il mondo.

Nel 2016, alla Triennale di Milano, viene presentata la sua prima opera d’arte “784”. L’opera, raccontata anche nella pubblicazione a cura del Prof. Sgarbi, lo inserisce a pieno titolo nel mondo dell’arte contemporanea. 

 100mete

 100progetti

 100hotel

 100eccellenze

© 2017 RD Editore | Powered by Horsecom

Search