La nave scuola della Marina Militare Caroly torna a Varazze

BAGLIETTO

 

 

Sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018 Marina di Varazze ospiterà l’equipaggio e il Caroly

 

 

 


Un bellissimo veliero d’epoca da 23.66 metri, due alberi e 54 tonnellate, costruito con preziose essenze di teak, iroko, mogano per il Commodoro Riccardo Preve che decise di chiamarlo Caroly, dedicando così la sua nuova barca all’amata compagna Carolina. Dopo il varo il veliero navigò fino in Argentina, dove i Preve avevano vaste proprietà terriere e fece ritorno a Genova solo nel 1956. Dopo la sua morte, nel 1983, i figli lo donarono alla Marina Militare a patto che venissero rispettate alcune condizioni, come quella di mantenere la denominazione Caroly, nome della consorte dell’armatore.

Il veliero è un fiore all’occhiello della produzione dei Cantieri Baglietto, e gli organizzatori della settima edizione del “Lanzarottus Day” avrebbero voluto averlo qui a Varazze lo scorso 22 e 23 settembre, per festeggiare e ricordare tutti insieme non solo l’impresa compiuta dal navigatore varazzino Lanzarotto Malocello, ma anche l’importante anniversario del Caroly, il veliero che da 70 anni porta in giro per i mari di tutto il mondo il logo del “Gabbiano ad ali spiegate”, quello dei Baglietto di Varazze.

 100mete

 100progetti

 100hotel

 100eccellenze

© 2017 RD Editore | Powered by Horsecom

Search